Cosa significa PAO nei cosmetici?

Pao Scadenza Cosmetici
Pao Scadenza Cosmetici

Avete mai notato sulla confezione dei vostri cosmetici la sigla “PAO” e il disegno di un barattolino con il tappo aperto? E’ bene sapere che su qualsiasi confezione, per legge, a partire dal 2005, e’ posto un periodo indicativo entro il quale è consigliato utilizzare il prodotto cosmetico. Esso e’ il P.A.O (Period After Opening) indicato sulle confezioni con il disegno di un piccolo barattolo sul quale e’ impresso il numero di mesi a disposizione.

Se per esempio la vostra crema viso ha un PAO di quattro mesi (nel simbolo del barattolo comparirà “4M”), una volta aperta avrete quattro mesi di tempo per finirla. Superato questo termine potrebbe non essere più microbiologicamente pura. Il simbolo è presente sia sul contenitore primario (a diretto contatto con il cosmetico) sia, se presente, su quello secondario (l’imballaggio esterno).

Tale indicazione è il periodo in cui il produttore del cosmetico o dei makeup, garantisce l’efficacia di un determinato prodotto. Cio’ non significa che il prodotto debba necessariamente essere avariato al superamento dei mesi indicati, ma semplicemente che potrebbe essere meno efficace. Tuttavia un minimo di attenzione è necessaria, soprattutto alla consistenza ed integrità del prodotto, al suo colore e profumo, che dovrebbero rimanere invariati fino a fine utilizzo.

Nell’Unione europea il simbolo PAO è stato introdotto dalla direttiva 2003/15/CE ed è obbligatorio per tutti i prodotti cosmetici di durata superiore a 30 mesi, ne sono esenti invece i prodotti in confezione monodose.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *