I cibi dell’autunno che fanno bene all’organismo!

i cibi dell'autunno che fanno bene all'organismo

In autunno è possibile accusare stress e sbalzi di umore a seguito del cambio di stagione. Ma ci sono alcuni piccoli accorgimenti che possiamo seguire, per ritrovare il benessere con l’alimentazione. I cibi che l’autunno ci regala possono aiutare a prepararci al periodo invernale, dato che presentano diverse proprietà nutritive non solo per il nostro organismo ma anche per la pelle: da funzioni antiossidanti, al mantenimento di una pelle idratata e tonica. Vieni a scoprire cosa non deve mai mancare nella tua spesa autunnale e perché…

Semi e frutta secca

Tra i cibi dell'autunno, la frutta secca è un alimento ricco di fibre e di vitamine

Questa stagione è ricca di frutta secca: noci, mandorle, pinoli, arachidi, semi di zucca, semi di sesamo, donano energia alla mente ma che proteggono anche il nostro corpo. Si tratta di alimenti ricchi di sali minerali come magnesio, potassio, ferro, rame, fosforo, calcio, di fibre, ma anche di vitamina B ed E. Nonostante il loro apporto calorico piuttosto alto è stato dimostrato che il consumo, non esagerato, di frutta secca rientra in un sano e corretto regime alimentare.

I funghi

Le proprietà antiossidanti e antinfiammatorie dei funghi

I funghi fanno parte della categoria dei miceti, così come i tartufi. Ogni tipo di fungo ha proprietà diverse ma, in generale, spiccano quelle antiossidanti e antinfiammatorie in quanto sono:

  • ricchi di fibre
  • ricchi di vitamine B2, B3 e B5;
  • ricchi di potassio e rame.

Inoltre i funghi favoriscono la salute del cuore.

La zucca: la regina dell’autunno a basso contenuto calorico

Le calorie della zucca

Sapevi che 100 grammi di zucca corrispondo a 18Kcal? Considerato uno degli alimenti meno calorici della tavola, ma ricco di nutrienti, la zucca è proprio la regina dell’autunno. Contiene tanta acqua, è povera di zucchero ed è anche un alimento molto digeribile.

Questo ortaggio è ricco di beta carotene, Omega 3, vitamina C e differenti vitamine del gruppo B. La zucca è anche un antiossidante potente, grazie ai flavonoidi che contrastano i radicali liberi, prevenendo in questo modo l’invecchiamento.

Cavoli, broccoli e verdure a foglia larga

Cavoli, broccoli e affini, sono cibi dell'autunno ricchi di Omega3 e fibre

Il cavolo è ricco di ferro, fibre, calcio e Omega 3. Potente antinfiammatorio naturale, è un alimento nutriente, proteico e completo, ritenuto anche un antiossidante in grado di combattere i radicali liberi. Come il cavolo così il broccolo è un altro prodotto gustoso e sano, pieno di proprietà nutritive e non solo, da mettere in tavola in questa stagione.

Poi ci sono le bietole, gli spinaci, la verza, verdure ricche di antiossidanti, acido folico, vitamine, tutti potenti anti infiammatori.

I cibi dell’autunno con cui proteggere il tuo sistema immunitario

Sali minerali, fibre e tanta vitamina C sono presenti anche in alimenti come melagrana, le castagne, le arance. Andando verso l’inverno, è bene inserire nell’alimentazione questi cibi preziosi che aiutano a contrastare l’azione dei radicali liberi, rafforzano il sistema immunitario, prevengono le infiammazioni e rallentano il processo di invecchiamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.