Percorso Kneipp: benessere per le tue gambe!

percorso keipp

Se fai un lavoro che ti costringe a trascorrere molte ore in piedi, magari indossando scarpe con tacchi, quando arrivi alla sera le tue gambe saranno stanche e avranno bisogno di un bel massaggio. In questo caso un percorso Kneipp o un percorso vascolare potrebbero fare al caso tuo!

Questi trattamenti prendono il nome dall’abate tedesco Sebastian Kneipp che verso la metà del 1800 sperimentò direttamente i benefici derivanti dall’alternanza di acqua calda e fredda sul corpo. Nel tempo gli studi scientifici e gli sviluppi della tecnologia hanno permesso di mettere a punto percorsi benessere efficaci e sofisticati, che offrono numerosi benefici.

percorso kneipp vascolare

Ma vediamo di cosa si tratta:

  • Il percorso Kneipp è un particolare cammino circolare – effettuato su una pavimentazione di sassi di fiume – lungo il quale si alternano getti di acqua calda e fredda fino all’altezza del ginocchio, utili per riattivare la circolazione degli arti inferiori, aumentare il riassorbimento dei liquidi e migliorare l’ossigenazione dei tessuti. La temperatura dell’acqua varia da 12-18°C a 36-38°C, mentre la forma irregolare dei sassi contribuisce a “spremere” la pianta del piede, favorendo il ritorno della circolazione venosa.
  • Il percorso vascolare rappresenta un’evoluzione del percorso Kneipp ed è costituito da due vasche parallele contenenti acqua a temperatura variabile (da 20°C a 34°C) e idrogetti con aria a pressione disposti lungo le pareti delle vasche. Anche in questo caso, la pavimentazione è costituita da pietre arrotondate. Gli effetti benefici di questo percorso dipendono principalmente dall’alternanza della temperatura dell’acqua, dal massaggio effettuato dagli idrogetti, dalla pavimentazione irregolare, ma anche dalla resistenza offerta dell’acqua, che si traduce in piacevole lavoro muscolare.

Questi trattamenti sono utili per prevenire e contrastare gli inestetismi della cellulite, per migliorare l’aspetto della pelle delle gambe… Bastano 20 minuti di percorso, 10 minuti di relax su un comodo lettino, una tisana drenante e il risultato è assicurato!

Autore: Dr. Andrea Bovero, opinion leader in Beauty, Wellness & Lifestyle

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.